Corsi di Salsa cubana a Bologna


Salsa cubana

La salsa cubana è uno dei balli più versatili e la sua presa sul pubblico è immediata, sia per la carica della musica, sia per le movenze dei bailadores de Casino che utilizzano movimenti estrapolati da molte danze, come il son, il rock'n roll, chachacha, mambo, rumba e da ultimo funky/hiphop, costruendo un mix in cui la continua innovazione si innesta nell'onnipresente presenza delle tradizioni culturali/musicali afro ....

La sinergia di più balli legati fra loro da un comune denominatore musicale è la tipologia che oggi definisce meglio il modo di ballare salsa cubana. Infatti Son, Rumba e Casino si stemperano fondendosi sulle note della musica Timba, crendo un fronte comune, ma aperto ad exploits identificativi di uno o dell'altro ballo durante lo stesso brano musicale. Ognuno di questi balli, infatti, rappresenta un'anima del bailador. La prima anima è il Son, l'alma antica. Interpreta la base strutturale su cui poggia il ballo e identifica la parte romantica e sensuale della musica. Richiede la coppia chiusa, movi menti ondeggianti del bacino e delle spalle. Può essere usato benissimo per partire, o per alternare pezzi aggressivi e dinamici, creando un effetto di contrasto nel movimento dei ballerini.

La seconda anima è il Casino, l'alma moderna. La parte dinamica del ballo. Fusione di movimenti/figure estrapolati dal rock'n roll, chachacha, mambo, richiede riflessi pronti e disponibilità da parte della donna a farsi "portare" ad eseguire le movenze comandate dall'uomo. Nel Casino la donna tende molto a "lasciar fare" all'uomo, assecondandolo nei giri (vueltas) di vario genere e difficoltà. La terza anima è la Rumba, l'alma negra. I desideri e le pulsioni profonde ed animalesche emergono in moven ze aggressive e cariche di sessualità. Qui la donna e l'uomo ballano da soli e tirano fuori tutta la loro carica di sensualità con movenze fortemente erotizzate. La Rumba viene utilizzata specialmente per sottolineare i passaggi molto marcati dalle percussioni ed evidenzia atteggiamenti di conquista/sfida fra l'uomo e la donna. La capacità di inserimento/adattamento di questi tre elementi, permette al ballerino di salsa cubana una vivida alternanza di azioni, lente, veloci, sensuali, aggressive, dinamiche che rendono il suo ballo veramente qualcosa di esplosivo, togliendo quella sensazione di noiosa monotonia esecutiva causata dai soliti giri e rigiri molto in voga fra gli appassionati del modello cubano.

Informazioni utili


Sede dei corsi: Casalecchio di Reno.

Insegnanti: Revolution Salsera

guarda  gli   orari   dei   corsi  

scarica la locandina del corso

Gallery


richiedi informazioni